Volume aggiunto al carrello!
 
 (Articoli: 0)

Martín Kohan
Confessione
Traduzione di Giovanni Barone



Isbn: 9788893925051
Pagine: 210
Anno di pubblicazione: 2024
Collana: Province Parlanti

Confessione è un romanzo che si compone di tre parti. Un narratore ci racconta le memorie dell’anziana nonna, Mirta López, ricoverata da qualche anno in una casa di riposo di Buenos Aires. Le confessioni della prima parte si riferiscono agli anni in cui Mirta è poco più che una bambina e avvengono nella chiesa della cittadina di Mercedes. La ragazzina, a seguito della sua prima innocente infatuazione per un giovanissimo Videla, il futuro dittatore argentino, scopre in solitudine e con forti sensi di colpa il proprio corpo e i misteri dell’attrazione sessuale. Nella seconda parte si racconta il tentativo fallito messo in atto da un’organizzazione clandestina contraria alla repressione liberticida imposta dal dittatore Videla. L’obiettivo era colpire al cuore quel regime sanguinario. Nella terza parte, in una casa di riposo per anziani di Buenos Aires, il narratore gioca a carte con la nonna, la Mirta López che avevamo conosciuto adolescente, in preda a sensi di colpa e penitenze. Ora è una vedova in là con gli anni, con la memoria a volte confusa e con incertezze sui nomi. Ma è durante la partita a carte col nipote che si dipanano i suoi ricordi e che avviene la sua ultima drammatica confessione, chiudendo il cerchio di una narrazione in cui storia, predestinazione e sentimenti sono le coordinate di quella che sarà la più immane tragedia vissuta dal popolo argentino.

Informazioni sull'autore
Martín Kohan è nato a Buenos Aires (Argentina) nel 1967. È docente di Teoria Letteraria presso le Università di Buenos Aires e della Patagonia. Inizia a pubblicare romanzi, racconti e saggi critici fin dal 1993 e prima del presente romanzo due suoi lavori sono stati tradotti e pubblicati in Italia: Sempre giugno, Pensa Multimedia, Lecce 2004 (Trad. Luigi Patruno) e Fuori i secondi, Einaudi, Torino 2006 (Trad. Glauco Felici). Fino a pochi anni fa ha fornito il suo contributo di critico letterario nelle colonne del quotidiano bonaerense «El Clarín», in una rubrica di recensioni di opere di autori argentini, nordamericani ed europei. Al momento Martín Kohan è considerato uno degli autori di punta della letteratura argentina contemporanea. La sua opera narrativa è tradotta nelle principali lingue del mondo.

Newsletter

resta aggiornato sulle novità editoriali e sugli eventi Morlacchi



* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy
MORLACCHI EDITORE 2024 - Tutti i diritti riservati
Piazza Morlacchi 7/9
06123 Perugia
Tel. 075 5725297 (interno 2)

Partita iva: 01780600548

Website: Intermezzi Services di Attilio Scullari
Seguici su

facebook icon
Facebook
youtube icon
Youtube
instagram icon
Instagram