Volume aggiunto al carrello!
 
 (Articoli: 0)




L'uomo senza età in un'intervista esclusiva a Walter Pierpaoli ---> vai a Morlacchi Editore Multimedia
Walter Pierpaoli
L'uomo senza Età
dimenticare il tempo
Settori disciplinari:
MED_02
MED_04
MED_13


Isbn: 9788860742995
Collana: Saggi e guide di medicina e salute

Esiste una verità a tutti visibile: come la nostra rotazionalità abbia perfidamente nascosto il senso della nostra vita. Tutto ruota e noi ruotiamo fino a che la nostra sincronizzazione si altera per un«programma» che, similmente al ciclo fertile della donna, si è tradotto nel nostro genoma. Ma senza ridicole, inutili e inattuabili manipolazioni genetiche, noi siamo benissimo in grado di modificare in tempo l’espressione del programma, operando astutamente una «riprogrammazione». In altre parole, possiamo ristrutturare il sistema neuroendocrino che scandisce i tempi della crescita, della fertilità e della morte. Lo vedo ogni giorno nei miei pazienti.Non mi illudo con questo di diventare immortale!Sarebbe una noia insopportabile. Ma certo spero di poter indicare come si possa mantenere il «programma vita» senza subire l’usura del tempo, accelerata da ogni sorta di malanni, che nascondono e anticipano l’espressione del «programma morte».Esiste una libertà che nessuno è in grado di soffocare.Darsi a Mefistofele in cambio della giovinezza era un metodo, ora ne abbiamo uno infinitamente più convincente.

Informazioni sull'autore

Walter Pierpaoli è nato a Milano dove si è laureato in medicina nel 1960. Ha aperto uno studio medico nel 1960, e ha lavorato come assistente all’Università di Milano, anche specializzandosi in cardiologia e immunologia. Ha ricevuto un sussidio di ricerca dall’Atomic Energy Commission degli Stati Uniti, per la sua ricerca sul trasferimento di energia nella reazione fotodinamica ossigeno-dipendente. Nel 1963 ha assunto la posizione prestigiosa di direttore di laboratorio del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) a Milano. Nel 1969 si è spostato volontariamente a Davos, Svizzera, in modo permanente, per concentrarsi totalmente sui suoi studi di psico-neuro-endocrino-immunologia (PNEI) anche chiamata Neuroimmunomodulazione. Nel 1977 si sposta con la famiglia a Zurigo, dove lavora all’Università fino al 1980, quando fonda l’Istituto di Ricerche Biomediche Integrative e la Fondazione INTERBION per la Ricerca Biomedica di Base. Nel tardo 1988 trasferisce il suo laboratorio e la Fondazione nel Cantone Ticino, dove ha portato avanti per molti anni il suo lavoro conclusivo. Dall’anno 1987 egli è l’organizzatore delle Conferenze di Stromboli sul Cancro e l’Invecchiamento. Le sue attuali “creature” sono una Scuola Medica in Fano, Italia, e lo sviluppo di un prototipo di “Villaggio della Salute”, un luogo per una nuova “alleanza terapeutica” tra medico e paziente. Egli ha entrambe le cittadinanze italiana e svizzera. Ha pubblicato alcuni libri popolari: La chiave della vitaL’orologio della vitaL’uomo senza etàI pazienti felici (Morlacchi Editore) ed è noto nel mondo per le sue scoperte sulla funzione della ghiandola pineale, che hanno portato alla pubblicazione nel 1995 del bestseller mondiale The Melatonin Miracle. Ha pubblicato oltre 130 lavori scientifici unicamente sulle più prestigiose riviste.

Newsletter

resta aggiornato sulle novità editoriali e sugli eventi Morlacchi



* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy
MORLACCHI EDITORE 2020 - Tutti i diritti riservati
Piazza Morlacchi 7/9
06123 Perugia
Tel. 075 5725297

Partita iva: 01780600548

Website: Intermezzi Services di Attilio Scullari
Seguici su

facebook icon
Facebook
youtube icon
Youtube
instagram icon
Instagram