Volume aggiunto al carrello!
 
 (Articoli: 0)

Enrico Castelli
Musei territori percorsi
A cura di David Laurenzi

Settori disciplinari:
L_ART_04
M_DEA_01


Isbn: 9788889422397
Collana: Saggi di etnologia, antropologia, tradizioni popolari

Il decennale della nascita del “MUSEO IL TAMBURO PARLANTE” – un piccolo ma prezioso veicolo di conoscenze e riflessioni su alcune società e culture dell’Africa e sull’immaginario italiano costruito intorno a quel vasto continente – diventa l’occasione per una discussione appassionata su quell’ “oggetto” sfuggente che è la cultura e sul compito che i musei si sono dati d’intercettarla e raccontarla. I saggi che compongono Musei Territori Percorsi – frutto del convegno tenutosi a Montone, sede del Museo, nel 2003 – oscillano tra l’attenzione ai singoli casi e una riflessione più ampia, tra il centro teorico-metodologico del “problema-museo” e le sue non meno interessanti periferie, nel tentativo di interrogarsi con coraggio sul senso e il ruolo dell’odierna Antropologia Museale.

Enrico Castelli è nato a Roma nel 1947. Docente di antropologia visuale e di antropologia museale presso l’Università di Perugia, ha realizzato documentari video in Africa (Hodi Mlalugoma 1990, 23’) e in Umbria (Appunti di museologia postmoderna, 1993, 31’) ed è curatore di numerose mostre (Immagini & Colonie, la più nota di esse, è stata a Perugia nel 1998, Bologna e Torino nel 1999, Roma nel 2000). E’, dal 1993, direttore del Centro di documentazione Tamburo Parlante di Montone, Perugia (www.tamburoparlante.com). Nel giugno 2003 il Museo ha festeggiato il primo decennale organizzando un convegno e sei mostre che rappresentano una sintesi della sua attività.Come fotografo ha realizzato varie mostre a soggetto africano: Africa oggi (Bastia Umbra 1996); Eritrea 1995: appunti di viaggio (Perugia 1996); Foundations of the Konso Hall Museum, (Istituto di Cultura, Addis Ababa, Settembre 2000), Immagini per un Museo (A.F.T. Prato, 2001; Istituto di Cultura Addis Ababa 2002: Perugia 2004)

David Laurenzi, nato nel 1967, si è laureato a Perugia nel 1995 con una tesi di antropologia visuale sul rapporto tra immagine e oralità; da allora ha collaborato ai corsi di Antropologia Museale e Visuale della Facoltà di Lettere e Filosofia organizzando rassegne e tenendo seminari su antropologia e cinema – le sue riflessioni intorno a queste tematiche hanno portato alla realizzazione delle dispense Mettere in circolazione oggetti inquietanti. Ha pubblicato vari articoli e saggi, tra cui Lo sguardo riflesso, ovvero reflexivity e cinema italiano, nel volume (da lui curato insieme ad Enrico Castelli) Permanenze e metamorfosi dell’immaginario coloniale in Italia (2000). A suo tempo ha partecipato alla costruzione del “MUSEO IL TAMBURO PARLANTE” di Montone (1993) e all’allestimento della mostra di E. Castelli “Immagini & Colonie” (1998), curando parte del catalogo e realizzando il video “La pelle del serpente”, parte integrante della mostra medesima. Da vari anni, inoltre, organizza e conduce laboratori teorico-pratici sul cinema e il suo linguaggio presso scuole, associazioni culturali, carceri. In qualità di regista ha poi portato a termine vari cortometraggi, tra cui: “Passaggi di tempo” (2002) e “Andrea, la vita altrove” (2003).

Informazioni sull'autore
Enrico Castelli è nato a Roma nel 1947. Docente di antropologia visuale e di antropologia museale presso l’Università di Perugia, ha realizzato documentari video in Africa (Hodi Mlalugoma 1990, 23’) e in Umbria (Appunti di museologia postmoderna, 1993, 31’) ed è curatore di numerose mostre (Immagini & Colonie, la più nota di esse, è stata a Perugia nel 1998, Bologna e Torino nel 1999, Roma nel 2000). E’, dal 1993, direttore del Centro di documentazione Tamburo Parlante di Montone, Perugia (www.tamburoparlante.com). Nel giugno 2003 il Museo ha festeggiato il primo decennale organizzando un convegno e sei mostre che rappresentano una sintesi della sua attività. Come fotografo ha realizzato varie mostre a soggetto africano: Africa oggi (Bastia Umbra 1996); Eritrea 1995: appunti di viaggio (Perugia 1996); Foundations of the Konso Hall Museum, (Istituto di Cultura, Addis Ababa, Settembre 2000), Immagini per un Museo (A.F.T. Prato, 2001; Istituto di Cultura Addis Ababa 2002: Perugia 2004). Enrico Castelli was born in Rome in 1947. Professor of Visual Anthropology and Museology at the University of Perugia, has shot video documentaries in Africa (Hodi Mlalugoma, 1990) and in Umbria (Appunti di museologia postmoderna, 1993). He cured several exhibits (Immagini & Colonie, the most famous one, was held in Perugia in 1998, Bologna and Turin in 1999 and in Rome in 2000). Since 1993 he is the Director of the Centro di documentazione Tamburo Parlante, Montone (Perugia). On June 2003 the Museum celebrate the first ten years of activity with a conference on museology and presenting six exhibition a synthesis of its activity. As a photographer, he held various shows on African themes: Africa Oggi (Bastia Umbra 1996); Eritrea 1995: appunti di viaggio (Perugia 1996); Foundations of the Konso Hall Museum (Addis Ababa 2000), Images for a Museum (Prato 2001, Addis Ababa 2002, Perugia 2004).

Newsletter

resta aggiornato sulle novità editoriali e sugli eventi Morlacchi



* Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy
MORLACCHI EDITORE 2020 - Tutti i diritti riservati
Piazza Morlacchi 7/9
06123 Perugia
Tel. 075 5725297

Partita iva: 01780600548

Website: Intermezzi Services di Attilio Scullari
Seguici su

facebook icon
Facebook
youtube icon
Youtube
instagram icon
Instagram