Multimedia Morlacchi Varia
MULTIMEDIA
PINO JODICE DIRIGE GLI ALLIEVI DEL CONSERVATORIO DI MILANO AL TERMINE DELLA PRESENTAZIONE DEL SUO VOLUME "COMPOSIZIONE, ARRANGIAMENTO E ORCHESTRAZIONE JAZZ".
ECCO UN ASSAGGIO:

http://bit.ly/2rTRJDT

http://bit.ly/2slgEwG

PINO JODICE AL FIM 2017
Photogallery Morlacchi Varia
PHOTOGALLERY
Foto Galleria
Pescatori del Trasimeno: le immagini

...Pubblicato....

Trasimeno / Oltre le rive
 
Beyond the Shores

Per la prenotazione in prevendita, potrai usufruire di:
Sconto 15% spedizione a nostro carico, in omaggio due riproduzioni in formato A4 di fotografie tratte dal libro, stampate ad alta definizione su un cartoncino tintoretto neve 300 gr. e autografate dall'autore.

La promozione in prevendita sarà attiva sino al 15 settembre 2017 e i volumi acqiustati saranno spediti da quella data


Isbn: 9788860748751
Pagine: 120
Anno di pubblicazione: 2017
Collana: Raccontare l'Umbria. Narrazioni dai territori

€ 23,00



Esistono luoghi che scopri mentre cammini
ma appena ti volti indietro svaniscono.
Riprendi il cammino e trovi altri luoghi
che svaniscono ancora.
Questi luoghi sono dentro di noi.
Questi luoghi sono oltre le rive.

There are places you discover while walking, but when you turn back they are gone... You continue on your way, you find other places but again they disappear... Those places are inside us, those places are beyond the shores.


Come Trasimeno, in compagnia della mia macchina fotografica ho iniziato da molto tempo a girovagare per le sponde del lago, e sebbene non abbia incontrato Agilla, né mai sentito il suo canto, qualcosa d’altro mi ha comunque legato alle acque del lago.

Non è il senso letterale della passione per la fotografia che mi muove. La mia è un’attrazione ben più vitale, una “cattura” necessaria: “scrivere con la luce” (phos e grafé dal greco antico), e ricomporre così un momento, uno stato, un moto, cercando di vedere e sentire mentre guardo da dentro “i mondi che sono fuori”.

Nelle mie perlustrazioni ho sentito e respirato emozioni uniche, stati d’animo profondi, ho provato l’impeto, l’equilibrio, l’armonia e l’attesa, spingendomi oltre le rive, percorrendo le sponde della costa est del Trasimeno, fra Sant’Arcangelo e Torricella, dove ho scoperto luoghi a dir poco inaccessibili, fuori dal tempo, invisibili allo sguardo annoiato del visitatore occasionale, ma presenti agli occhi dell’anima assetata di luce.

Attraverso i miei scatti ho scoperto un lago diverso, non quello visibile dalle strade che lo delimitano, ma uno specchio denso, i cui scorci e particolari sembrano appartenere a luoghi sospesi, come nelle fiabe, immortalati e poi rivisitati, iperreali, in cui immergermi e dove la natura selvaggia, a tratti abbandonata, la fauna e la flora, prendono il sopravvento. Il Trasimeno così filtrato vive come un ecosistema a molte voci nella vibrazione delle foto di questo libro, un rifugio dove la rigenerazione diviene possibile.

Ages ago, like the ancient god Trasimeno, I started wandering around the lake with my camera and, although I have never met Agilla or heard him sing, something else bound me to the waters of the lake. More than mere passion for the art of photography, mine is a vital need, a necessary “catch”: writing through light, re-creating a moment, a state of mind, trying to feel and see the outside worlds from the inside. During my explorations I have felt and breathed unique emotions and deep states of mind. I have sampled impetus, balance, harmony, wait, venturing far beyond the shores, travelling all over the east coast of the lake between Sant’Arcangelo and Torricella where I discovered inaccessible spots, invisible to the bored eyes of the occasional traveller, but tangibly evident to the soul longing for light. Through my snapshots I have discovered a different lake, not the one visible from the adjacent roads but a thick mirror, whose glimpses and details seem to belong to suspended places, like fairy tales, immortalized and then re-discovered and made hyper-real, into which I plunge and where wilderness and the local flora and fauna dominate the landscape. Lake Trasimeno, filtered in that way, lives like an eco-system which plays several tunes at the same time and, through the pages of this book, it becomes a shelter where re-generation is likely to happen.

Eventi

Premi e
concorsi


Morlacchi Editore - P.zza Morlacchi 7/9 - 06123 PERUGIA
Tel. 075-9660291 / Fax. 075-5725297
E-mail. redazione@morlacchilibri.com
Copyright © 2016
Website: Attilio Scullari